Ci aspetta un nuovo fine settimana di neve


9 FEBBRAIO 2012 – Ormai, come dice anche il ministro Cancellieri, chi fa previsioni è dotato di mezzi all’avanguardia, e ci prende. Nelle prossime ore, secondo l’Arpa Emilia-Romagna, sono in arrivo in tutta la regione abbondanti precipitazioni. Si inizia, con moderazione, stanotte, per poi avere un’amplificazione dei fenomeni nevosi da domani sera. Il picco di nevicate ci sarà sabato e continuerà anche in una parte della giornata di domenica. La Romagna resta la zona più colpita dalla nuova ondata di precipitazioni. Da stasera a domenica sono attesi cumuli anche superiori al metro per quanto riguarda la parte dei rilievi. Circa la metà, cinquanta, i centimetri nelle zone pianeggianti. Le temperature saranno rigide, abbondantemente sotto lo zero, ma il freddo percepito sarà anche più intenso a causa delle forti raffiche di vento.Per chi si deve muovere saranno di nuovo problemi. Non solo per gli aumobilisti, anche chi va in treno si prepara a ritardi e treni soppressi da parte delle Ferrovie Italia. Per quanto riguarda l’aeroporto Marconi di Bologna, da stasera la sua attività potrebbe rallentare o fermarsi. Perciò lo scalo, si legge in una nota, consiglia i passeggeri che dovrebbero partire oggi di contattare la compagnia aerea o visitare il sito web del Marconi, alla pagina sui voli in tempo reale, oppure chiamare l’ufficio informazioni dell’aeroporto (051-6479615) per verificare lo stato del proprio volo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet