Cgil: Fiom E-R, Camusso inadeguata al suo ruolo


“Oggi il segretario della Cgil Susanna Camusso con questo accordo e con il suo atteggiamento è inadeguata al ruolo che ricopre”. Lo ha detto il segretario della Fiom dell’Emilia Romagna, Bruno Papiniani, all’attivo dei delegati del sindaco dei metalmeccanici, ricevendo un’ovazione dalla platea.

“Se non vogliamo far degenerare il congresso della Cgil bisogna sospenderlo e fare una consultazione vera sugli accordi”, in primis quello sulla rappresentanza. E’ la proposta, lanciata alla platea dei delegati emiliano-romagnoli, del segretario della Fiom Maurizio Landini.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet