Cesena, motociclista trentanovenne sbanda e muore


CESENA, 22 MAG. 2010 – Stefano Vitali, un motociclista di 39 anni, è morto la scorsa notte in un incidente stradale a Gatteo, sul cavalcavia di via Pablo Neruda, provocato probabilmente da una sbandata. La richiesta d’intervento è arrivata al 118 verso l’1.45, ma quando sul luogo dell’incidente è intervenuta l’ambulanza medicalizzata da Savignano sul Rubicone, i sanitari hanno potuto solo constatare il decesso dell’uomo. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia stradale. La vittima abitava a Savignano e lavorava come falegname. Lo scooterista, come confermerebbero i rilievi, ha perso il controllo del proprio mezzo sopra il cavalcavia dell’A14. A dare l’allarme sono stati alcuni automobilisti in transito.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet