Ceramiche Gardenia Orchidea, stato di agitazione


L’azienda di Fiorano occupa attualmente 259 dipendenti ed è in concordato preventivo dal 7 settembre 2015 in attesa di omologa. I lavoratori, riuniti in assemblea insieme alle rappresentanze sindacali, hanno espresso preoccupazione per la situazione aziendale ed il futuro occupazionale. Per questo sono stati proclamati lo stato d’agitazione e un pacchetto di ore di sciopero. Attivata infatti la cassa integrazione straordinaria per crisi della durata di sei mesi, lavoratori e sindacati chiedono garanzie sul progetto industriale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet