Ceramica Rondine, fatturato in crescita


La Ceramica Rondine, uno dei principali produttori di pavimenti e rivestimenti in ceramica operante tra le province di Modena e Reggio Emilia, ha registrato un fatturato in forte crescita. Ad illustrare i dati è stato l’Amministratore Delegato Lauro Giacobazzi che si è soffermato sui risultati realizzati nel corso del 2013 e sulle prospettive future di gestione. Giacobazzi ha evidenziato come nell’esercizio appena concluso la società abbia conseguito risultati positivi sia in termini di fatturato (con un dato consolidato di 73 milioni di euro, + 21,5% rispetto all’anno precedente), sia di redditività (con un editba di circa il 17% più del doppio rispetto all’8% dell’esercizio precedente). Questo trend positivo inoltre, secondo l’Ad, dovrebbe essere ulteriormente rafforzato grazie alla collaborazione con Seramicksan, socio turco della società. La presentazione dei dati è stata fatta in occasione della visita di trenta giornalisti turchi in visita all’azienda e al distretto ceramico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet