Centrodestra: Filippi si candida sindaco.Ma senza la Lega non andrà lontano


REGGIO EMILIA, 7 GEN. 2009 – Emerenzio Barbieri, Tommaso Lombardini e Massimiliano Camurani si sono presentati ieri alla conferenza stampa all’hotel Astoria per presentare insieme il candidato sindaco del centrodestra al Comune di Reggio Emilia. Nessun colpo di scena: la scelta è caduta sul consigliere regionale di Forza Italia/Pdl Fabio Filippi. Nessun accordo quindi per il capoluogo con la Lega nord, che mantiene la candidatura alternativa del deputato Angelo Alessandri. Non molto contenta la parlamentare Pdl Vanda Giampaoli, che si è detta sì “felice per Filippi” ma che ha snobbato in maniera plateale la presentazione del candidato. Unica incognita per il sindaco uscente Graziano Delrio è adesso Uris Cantarelli, ex Ad di Enìa, che si è presentato come alternativa di centro-sinistra all’attuale amministrazione comunale. Ma nulla di tutto questo dovrebbe impensierire in maniera particolare il sindaco uscente che si avvia verso una rielezione abbastanza tranquilla.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet