Cento (Ferrara): artigiano cade mentre lavora e muore


CENTO (FERRARA), 26 GIU 2009 – Un artigiano di 57 anni, Umberto Govoni di San Matteo della Decima, nel Bolognese, è morto per le lesioni riportate nella caduta dal balcone sul quale stava montando un tendone da sole, in una villetta in via Rigone a Cento (Ferrara). Mentre stava lavorando, è forse scivolato e, all’improvviso, é caduto dal balcone, da un’altezza di tre metri, battendo violentemente la testa. Inutili i soccorsi e le cure: trasferito all’ospedale di Ferrara, è morto in serata. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Cento e dei tecnici della medicina del lavoro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet