OLIDATA VENDE PICAM


CESENA 20 GENNAIO Olidata S.p.A. di Cesena (quotata in Borsa) ha perfezionato in data odierna la cessione alla Società ABC Solutions S.r.l. di Venezia del ramo di azienda organizzato e funzionalmente destinato all’esercizio delle attività di ricerca, sviluppo e commercializzazione del software denominato “PICAM” (acronimo di “Procedure Integrate Contabili Amministrative”). La cessione non è sottoposta ad alcuna condizione ed ha efficacia immediata. Il prezzo di cessione del ramo pattuito dalle Parti è dato dal totale delle Attività cedute, pari ad Euro 600.000,00, dedotte le Passività assunte dalla Società acquirente e pari ad Euro 106.034,46. Olidata incasserà un corrispettivo totale pari a Euro 493.965,54 e corrisposto per Euro 46.982,77 al momento del closing, mentre la restante parte verrà pagata dalla società cessionaria in quattro rate di importo variabile scadenti rispettivamente il 31 marzo 2011, il 30 giugno 2011, il 30 settembre 2011 ed il 31 dicembre 2011. I soci della società cessionaria hanno garantito il pagamento delle rate dovute alla società cedente mediante fideiussione personale. Si precisa infine che il contratto di cessione prevede, tra l’altro, il trasferimento del marchio “PICAM”, nonché il subentro della società cessionaria nei rapporti di lavoro con tutti e quattro i dipendenti afferenti al ramo d’azienda ceduto. Nell’ambito dell’operazione non è invece previsto il trasferimento dalla società cedente alla società cessionaria di attività o passività finanziarie. Le passività trasferite e sopra indicate si riferiscono essenzialmente all’importo dei debiti nei confronti dei predetti dipendenti esistenti alla data odierna che vengono assunti dalla società cessionaria con liberazione della società cedente.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet