Categoria: "Cronaca"

Sisma, le ultime iniziative di aiuto

7 giugno 2012

- Dalle opere d'arte all'asta ai capannoni per le aziende disponibili in Romagna. Prosegue la catena di interventi per far tornare al più presto alla normalità i territori dell'Emilia terremotata

Qui Concordia sulla Secchia

4 giugno 2012

- Parlano il sindaco Marchini e l'assessore provinciale alla protezione civile Vaccari

Qui Cavezzo

4 giugno 2012

- Tanta paura nel Comune simbolo del sisma in Emilia del 29 maggio

Danni ingentialla rete di bonifica

31 maggio 2012

- Sospeso il servizio irriguo nella zona di Novi, Carpi, Soliera e Campogalliano

Sisma, l’Emilia prova a rialzarsi

31 maggio 2012

- 31 MAG. 2012 – La gente terremotata in Emilia ha passato un’altra notte di tensione. Una trentina le scosse registrate nelle scorse ore nel modenese. La più forte è stata registrata alle 6.21, con epicentro a Finale Emilia e a […]

Sisma, salito a 17 il bilancio delle vittime

30 maggio 2012

- L'Emilia continua a tremare e permane la paura tra le popolazioni colpite. In mattinata scossa di magnitudo 3.8. Ingenti e prolungati i danni sull'economia. Per finanziare gli aiuti varato dal governo l'aumento della benzina di 2 cent. In arrivo 1250 posti letto

Sisma in Emilia, le ultime iniziative di aiuti

23 maggio 2012

- Dal Dalai Lama alla Caritas. Prosegue la catena di interventi per far tornare al più presto alla normalità le popolazioni colpite dal terremoto dell'alba di domenica

Sisma in Emilia,il giorno dopo

21 maggio 2012

- Sette morti, cinquanta feriti e quattromila sfollati il bilancio del terremoto di domenica all'alba. Nella notte altre scosse, alcune di notevole magnitudo. Finale Emilia, nel modenese, e Sant'Agostino nel ferrarese, i centri più colpiti. Ingenti danni a chiese ed edifici storici. Dichiarazione dello stato di emergenza all'ordine del giorno nel consiglio dei ministri straordinario di domani

Ore 4.04 terremoto scuote l’Emilia, cinque morti

20 maggio 2012

- La violenta scossa (magnitudo 5.9) avvertita dal Nord Est dl'Italia fino in Toscana. Epicentro a Finale Emilia, nel modenese. Quattro vittime a Sant'Agostino di Ferrara, una a Bologna

E’ MORTO L’UOMO CHE SI ERA DATO FUOCO A BOLOGNA

6 aprile 2012

- BOLOGNA, 6 APR. 2012 – Non ce l’ha fatta Giuseppe C., l’artigiano che si era dato fuoco davanti alle sedi delle commissioni tributarie in via Paolo Nanni Costa a Bologna. E’ morto dopo nove giorni di agonia all’ospedale Maggiore di […]