Cassa Risparmio Ravenna: utile a 9,945 milioni


Raccolta diretta a 4.940 milioni (-0,07%), raccolta globale 10.577 mlm, +3,84%, impieghi 4.103, +2,01%, sofferenze nette, dopo “cospicui prudenziali accantonamenti”, al 2,6%, utile netto consolidato a 9 milioni e 945 mila euro, in crescita. Sono i dati del primo semestre 2014 approvati dal Cda della Cassa di Risparmio di Ravenna Spa, capogruppo dell’omonimo gruppo bancario presieduto da Antonio Patuelli Nel bilancio individuale la Cassa ha raggiunto una raccolta diretta di 3.357 milioni (+1,00%), una raccolta globale di 7.405 (+5,23%), impieghi per 2.852 (+5,06%); le sofferenze nette sono risultate dell’1,94%. L’utile netto è risultato di 8 milioni e 472 mila euro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet