Cassa Ravenna: al via offerta rimborso integrale


Al via una nuova offerta di rimborso integrale ed anticipato ai clienti di diversi prestiti obbligazionari subordinati di Cassa di Risparmio di Ravenna e della controllata Banca di Imola. E’ quanto hanno deliberato i cda dei due istituti i quali hanno deciso per una quarta ed ulteriore operazione in tal senso, offrendo ai clienti la possibilità di concludere tali propri investimenti prima delle loro naturali scadenze. Le nuove offerte di riacquisto integrale dei titoli emessi dalla Cassa e dalla Banca di Imola, ricorda una nota, sono già state oggetto nel 2015 e nel 2016 di analoghe proposte. L’ammontare totale residuo a cui sono rivolte attualmente le offerte di rimborso anticipato integrale di Cassa e Banca di Imola sono pari a 62.657.200,00 Euro nominali di obbligazioni. Si sottolinea che il 31 maggio 2016 si è conclusa l’ultima offerta di riacquisto integrale dei prestiti obbligazionari subordinati emessi dalla Cassa e dalla Banca di Imola. Anche per questa nuova offerta di rimborso anticipato integrale è stato predisposto apposito documento informativo pubblicato sui siti internet delle banche interessate. Ai possessori di tali titoli obbligazionari subordinati sarà inoltre inviata una comunicazione personale con lettera raccomandata postale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet