Casello a Dozza? Il fronte dei no


Levata di scudi contro la realizzazione del nuovo casello autostradale di Dozza nell’ambito dell’ampliamento alla quarta corsia della A14. “Che bisogno c’è di creare 4 caselli in un tratto di 25 km?” chiedono Confagricoltura, Coldiretti provinciali e U.G.C. Cisl di Imola alla Autostrade per l’Italia Spa e al Sindaco di Dozza, esprimendo così la totale e netta contrarietà al progetto. La nuova uscita sorgerebbe infatti a soli pochi chilometri di distanza da quelle già esistenti di Castel San Pietro Terme e Imola.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet