Caseificio 4 Madonne, dai danni al premio


Ha dovuto contare i danni a causa di un grosso incendio pochi mesi fa e oggi già vanta un nuovo riconoscimento a livello mondiale. Lo stabilimento di Varana del Caseificio 4 Madonne si è più che rialzato ed ha ripreso la produzione del Parmigiano Reggiano, premiato con il bronzo mondiale quello biologico di 18 mesi.

Sono trascorsi meno di quattro mesi eppure lo scenario, al Caseificio 4 Madonne a Varana di Serramazzoni, è tornato quello di sempre. Con la forza d’animo che contraddistingue chi è nato da queste parti, ci si è rimboccati le maniche e dalle ceneri dell’incendio del 31 luglio scorso che – a causa di un corto circuito a queste lampade acchiappa mosche aveva mandato in fumo quasi 700 forme di parmigiano reggiano per 500 mila euro di danno – sono nati stabilimenti rimessi a nuovo e operativi da inizio mese.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet