Caseifici premiati per 61 medaglie vinte in Norvegia


C’erano anche quattro caseifici aderenti a Confcooperative Modena nella Nazionale del Parmigiano Reggiano premiata l’altro giorno a Reggio Emilia per aver vinto 61 medaglie ai World Cheese Awards, il concorso tra i migliori formaggi del mondo. La competizione, che si è svolta il 2 novembre 2018 a Bergen (Norvegia), ha coinvolto 2.472 formaggi provenienti da 41 Paesi. Al bottino di medaglie conquistate dalla Nazionale del Parmigiano Reggiano (un Super Gold, dodici ori, venti argenti e 28 bronzi) hanno contributo le sei medaglie conquistate da quattro caseifici aderenti a Confcooperative Modena. Il 4 Madonne Caseificio dell’Emilia, che si trova a Lesignana di Modena, ha vinto una medaglia d’oro (Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi) e una di bronzo (18 mesi). La Cappelletta di S. Possidonio ha conquistato due medaglie d’argento (18 e 24 mesi), mentre il Caseificio Dismano di Montese e quello di Casola di Montefiorino hanno portato a casa una medaglia di bronzo ciascuno (per il Parmigiano Reggiano rispettivamente di 24 e 18 mesi). La Nazionale era composta da 55 caseifici e la giuria internazionale ha premiato oltre il 50% dei 121 campioni di Parmigiano Reggiano in gara. La prossima edizione dei World Cheese Awards – la 32 esima – si terrà nel 2019 a Bergamo.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet