Casa, aumentano le compavendite


Nell’ultimo semestre 2015 in regione le compravendite di case sono aumentate del 10,4%, rispetto allo stesso periodo del 2014, mentre i prezzi continuano a rimanere bassi. Il mercato immobiliare sembra avere imboccato la via della ripresa come testimoniano i dati diffusi dall’Osservatorio del Mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate. Il Trend positivo anche nelle singole province: Reggio Emilia +13,1%, Bologna + 9,2% e Modena + 8,3%. Scorrendo le stime, tra i capoluoghi, svetta la città della Ghirlandina con un aumento delle compravendite del 22,8% rispetto al 2014, mentre sotto le Due Torri sono disponibili numeri relativi al periodo aprile-giugno 2016: rispetto al 2015, in valore assoluto si sono registrati 301 atti di vendita in più. La fotografia del mercato è stata presentata in occasione della firma di un protocollo tra Agenzia delle Entrate e Consigli Notarili regionali per snellire e rendere più trasparenti le pratiche. Rimangono bassi i valori delle quotazioni: segno meno nella gran parte delle province.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet