Casa Artusi fa pasta e piadina a Hong Kong


Un corso sulla pasta fatta a mano, uno sulla piadina romagnola, una cena artusiana, l’inaugurazione della mostra documentaria “Pellegrino Artusi e l’unità italiana in cucina”. Sono gli ingredienti della Settimana della Cucina Italiana nel mondo che hanno visto protagonista Casa Artusi a Hong Kong, in una delle 35 tappe in giro per il mondo.

Agli eventi hanno preso parte il console d’Italia a Hong Kong Antonello De Riu, il direttore dell’Istituto italiano di cultura a Hong Kong Andrea Giagnoli, il cuoco Giandomenico Caprioli di Già Trattoria di Hong Kong, Margarita Fores di Casa Artusi Filippine (premio Marietta ad Honorem 2013 e Miglior chef donna Asia 2016), la responsabile della scuola di cucina di Casa Artusi Carla Brigliadori.

La Settimana della Cucina Italiana nel mondo è promossa dai Ministeri delle Politiche Agricole e degli Affari Esteri, e per la mostra documentaria sull’Artusi è organizzata in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e l’Istituto Italiano di cultura a Hong Kong.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet