A Carpi nuovo polo logistico


Il Gruppo ICM-Impresa Costruzioni Maltauro, tra i top player italiani nel settore delle costruzioni e che comprende società attive nei grandi lavori di ingegneria civile, industriale e infrastrutturale, si aggiudica i lavori per la realizzazione di un nuovo insediamento logistico a Carpi (Modena).

La commessa assegnata al gruppo vicentino da ENEL prevede la progettazione e realizzazione del polo logistico di Carpi, con gli annessi uffici direzionali, nonché la sistemazione delle aree esterne e la realizzazione delle opere infrastrutturali viarie.

La commessa è parte di un portafoglio di quattro nuovi lavori recentemente acquisiti in Italia da Gruppo ICM del valore complessivo di circa 70 milioni di Euro, tra cui: la realizzazione di un nuovo insediamento logistico a Piacenza commissionata da Generali Real Estate S.p.A. – Società di Gestione del Risparmio (GRE SGR), la riqualificazione architettonica e impiantistica de “La Rotonda”, già centrale di produzione del ghiaccio all’interno degli ex magazzini generali di Verona, assegnata a Gruppo ICM da Torre SGR per conto di Fondazione Cariverona, e l’assegnazione da parte di Auchan della commessa per il restyling e l’ampliamento del Centro Commerciale di Taranto.

Parallelamente ai lavori acquisiti sul mercato nazionale, inoltre, il gruppo vicentino continua nella strategia di crescita e sviluppo sui mercati esteri: Gruppo ICM e SIMEST, società che insieme a SACE costituisce il polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, hanno infatti sottoscritto un aumento di capitale di Delma Engineering UK Ltd, controllante inglese delle principali società estere di Gruppo ICM. L’aumento di capitale sociale di Delma Engineering UK è stato sottoscritto per il 55% da Gruppo ICM e per il 45% da SIMEST e ha come obiettivo il rafforzamento di Gruppo ICM sui mercati internazionali per sostenere il piano investimenti in macchinari e attrezzature per le commesse internazionali e la penetrazione commerciale in nuovi mercati. .

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet