Carim, nuova filiale a Bologna


BOLOGNA – Banca Carim ha inaugurato oggi una nuova sede a Bologna che, oltre a costituire un nuovo sportello, coordinerà le filiali già esistenti di via Amendola, Casteldebole e Castenaso. Al taglio del nastro erano presenti il presidente di Banca Carim, Sido Bonfatti accompagnato dal cda e dal direttore generale Alberto Mocchi. Sono intervenuti, tra gli altri, il vicesindaco Silvia Giannini e i dirigenti di Confartigianato, Ascom, Asshotel, Confesercenti, Confcooperative Asppi, de L’Operosa, della coop Dolce, della Piccola Caravana ed il generale di Corpo d’armata De Vita.

“Bologna – afferma Bonfatti, come si legge in una nota – rappresenta per la banca una “piazza” di assoluto interesse e quindi abbiamo deciso di allestire una sede prestigiosa e molto funzionale in viale Oriani, qualificandola come polo di riferimento operativo sul territorio, dotandola di un proprio Centro Private per l”assistenza finanziaria alla clientela e anche di un’area dedicata all’esperienza di Eticredito, per sviluppare iniziative di carattere sociale”. La nuova sede di Bologna, aggiunge, “intensifica la nostra vocazione regionale, senza indebolire la nostra articolata presenza in sei regioni italiane”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet