Cantina Settecani premiata in Portogallo


Prestigioso riconoscimento per la Cantina Settecani di Castelvetro, che si è aggiudicata una medaglia d’argento al concorso enologico internazionale “La Selezione del Sindaco”. L’evento, giunto alla 14 esima edizione, si è svolto nei giorni scorsi in Portogallo e ha visto la partecipazione di quasi 1.100 campioni di vino. La Cantina Settecani è stata premiata con il suo “7Rose” (Lambrusco di Modena spumante rosé brut). Il concorso “La Selezione del Sindaco” intende promuovere le aziende e i territori che producono vini di qualità (doc, docg, igt) in piccole partite, cioè in un quantitativo compreso tra le mille e le 50 mila bottiglie. Promotori del concorso sono l’associazione nazionale Città del Vino e Recevin (la rete europea delle Città del Vino), con il patrocinio scientifico di Oiv (Organisation internationale de la vigne et du vin) e l’autorizzazione del Ministero per le politiche agricole. Lo stesso vino premiato in Portogallo è uno dei due prodotti della Cantina Settecani segnalati nell’ultima pubblicazione della Merum, la guida in lingua tedesca sui vini italiani e chi li produce. Nella degustazione dedicata ai lambruschi, la guida segnala il “7Rose“ e “Divino“ (Lambrusco Grasparossa di Castelvetro dop), entrambe etichette di punta della cooperativa aderente a Confcooperative Modena. La Merum Selezione Vino presenta ai lettori di lingua tedesca i migliori vini italiani con i risultati delle degustazioni e tutte le informazioni utili per il consumatore, dagli indirizzi dei produttori ai prezzi della vendita diretta, per aiutarlo a trovare il suo vino preferito al ristorante, in enoteca e durante i suoi viaggi in Italia. Oltre che all’estero, la Cantina Settecani ottiene riconoscimenti anche in Italia. Tre suoi vini sono stati selezionati alla sesta edizione del concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” (la proclamazione dei vincitori avverrà il 26 giugno) e il suo Emilia Igp Lambrusco rosato secco “Vini del Re” 2014 ha ricevuto una gran menzione al 22 esimo concorso enologico internazionale di Vinitaly.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet