Cannes, Ferretti è cantiere dell’anno 2017


Il 40° Cannes Yachting Festival si conclude nel segno dei record e del trionfo. Ferretti
Group è Cantiere dell’Anno e conquista altri quattro premi ai World Yachts Trophies 2017.
Sono dunque cinque i riconoscimenti ottenuti in questa edizione del prestigioso premio che da 16 anni celebra le migliori novità presentate dal settore della nautica e in mostra sul palcoscenico unico della Costa Azzurra.
È un momento magico per il Gruppo, già “primatista” di questa edizione di Cannes con la flotta più ampia del salone, ben 24 modelli dagli 8 ai 37 metri, e il maggior numero di world première, ben 6, in rappresentanza dei marchi Ferretti Yachts, Pershing, Riva e Custom Line. E ora è arrivata questa favolosa cinquina di Award, che premia alcuni dei nuovi modelli presentati sul mercato e l’intero Ferretti Group, capace in soli 3 anni di tornare saldamente ai vertici della nautica mondiale.
“Avevamo tutte le carte in regola per calare sul tavolo questa ‘Scala Reale’ e siamo, quindi, molto fieri della favolosa cinquina di Cannes, che premia la bellezza dei nostri magnifici yacht insieme all’impegno profuso a tutti i livelli dall’intero Gruppo in questi ultimi anni. Tutto questo ci ha permesso di realizzare un vero e proprio turn-around e di tornare dove Ferretti Group deve essere: ai vertici nella nautica mondiale” – ha commentato l’Amministratore Delegato, Avvocato Alberto Galassi.
“Il premio come Cantiere dell’anno ai World Yachts Trophies 2017, insieme agli altri 4 per Ferretti Yachts, Riva, CRN e Custom Line, riconosce anche il successo del nostro piano industriale: siamo stati capaci di presentare sul mercato 24 nuovi modelli in 3 anni e di raggiungere brillanti risultati che ci permettono ora di affrontare, con solidità e convinzione, le prossime avvincenti sfide del mercato.
Siamo già al lavoro sul 2018, dove presenteremo altre 8 novità e celebreremo importanti traguardi, fra cui il 50° compleanno di Ferretti Yachts. Oggi ci godiamo il trionfo, ma da domani torniamo a concentrarci sulle sfide di questo nuovo anno nautico. Siamo un Gruppo con obiettivi ambiziosi e strategie chiare; abbiamo le persone e i mezzi
economici per raggiungerli. Cresceremo ancora.”

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet