Campogalliano-Sassuolo, sottoscritta convenzione


E’ stata sottoscritta, la Convenzione di concessione tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e la Società di progetto AutoCS, che costruirà la Bretella Campogalliano-Sassuolo tra l’Autostrada A22 e la “Pedemontana”. La convenzione, che ha un valore di oltre 500 milioni di euro dei quali 215 di contributo pubblico in conto capitale, prevede 31 anni di concessione, di cui 4 per la realizzazione dell’asse principale lungo 14 chilometri. L’autostrada avrà 2 gallerie artificiali, 8 viadotti e 5 svincoli, e  due assi secondari di collegamento alla Tangenziale di Modena e di raccordo con la Tangenziale di Rubiera. L’opera di cui si discute da decenni e che da altrettanto tempo divide l’opinione pubblica e le forze politiche, sembra davvero ormai in procinto di essere realizzate. Soddisfazione da Confindustria.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet