Campogalliano-Sassuolo, l’Anas invia la lettera d’invito


BOLOGNA, 9 FEB. 2012 – Nuovo passo avanti per la Campogalliano-Sassuolo. Facendo seguito alla pubblicazione delle delibere Cipe avvenuta lo scorso gennaio, l’Anas ha trasmesso la lettera di invito agli otto concorrenti prequalificati per l’affidamento in project financing della concessione delle attività di progettazione, realizzazione e successiva gestione del collegamento autostradale tra la A22 e la strada statale 467 "Pedemontana".
"Un’importante opera infrastrutturale – ha detto il presidente Anas Pietro Ciucci – che sarà realizzata in project financing si avvia alla fase conclusiva di gara, che porterà all’individuazione del concessionario e, una volta ultimata la progettazione definitiva ed esecutiva, all’apertura dei cantieri, per un investimento complessivo di oltre 500 milioni di euro".
L’Anas procederà all’aggiudicazione della gara per la realizzazione del collegamento con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Le offerte vanno inviate a: Anas SpA, Direzione Generale-Protocollo Generale, Via Monzambano, 10- 00185 Roma con specifica indicazione "Unità Gare e Contratti- Servizio gare" entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 24 aprile 2012.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet