In calo a maggio la fiducia di imprese e famiglie


A maggio 2017 peggiora il clima di fiducia dei consumatori e delle imprese. Gli indici Istat passano rispettivamente da 107,4 a 105,4 e da 106,8 a 106,2. E’ la prima volta che entrambi sono in diminuzione da nove mesi, a partire dallo scorso agosto. Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono in calo e i giudizi sulla situazione economica rimangono stabili.
Per le imprese, c’è un calo della fiducia nel manifatturiero (da 107,7 a 106,9) e nei servizi (da 107,2 a 105,5).

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet