Cade dal tetto e muore: ennesimo incidente sul lavoro a Bologna


BOLOGNA, 22 NOV. 2010 – La settimana comincia con l’ennesimo incidente sul lavoro: un operaio di 30 anni è morto dopo essere caduto dal tetto di un centro sportivo a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna. Teatro della tragedia, avvenuta questa mattina è la bocciofila Arci di via Bellaria. Dalle prime informazioni, l’uomo era impegnato in alcuni lavori di ristrutturazione del tetto, per rimuovere alcune parti in eternit, e avrebbe appoggiato il piede in un punto che ha ceduto, facendolo precipitare a terra. Soccorso dal 118, è stato portato in gravi condizioni all’ospedale Maggiore, dove è morto poco prima di mezzogiorno. Per ricostruire dinamica e cause dell’infortunio sono intervenuti carabinieri e funzionari dell’Ausl.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet