Caccia ungulati nella neve, si dall’agricoltura


Soddisfazione da parte di Confagricoltura e Cia dell’Emilia Romagna. Dal 20 agosto sono divenute vigenti le modifiche apportate dal decreto legge 24 giugno 2014-n. 91 alla legge nazionale 157/92. In sintesi: sarà possibile cacciare su terreni innevati, in tutto o in parte, non più solo nella zona faunistica delle Alpi ma finalmente anche per l’attuazione della caccia di selezione agli ungulati secondo le disposizioni emanate dalle regioni interessate. Le due associazioni hanno inviato in questi giorni una lettera all’assessore regionale all’Agricoltura, Tiberio Rabboni in cui sottolineano che “sia ora imprescindibile una tempestiva modifica dell’art. 60 lettera c) della legge regionale 15 febbraio 1994, n. 8.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet