Caab, delegazione del Guangdong in visita


Visita di alto valore strategico nel week end a CAAB, Centro Agroalimentare Bologna, da parte del Vicegovernatore del Guangdong Mr. He Zhongyou, a capo della delegazione cinese che in questi giorni si trova a Bologna per un sopralluogo nell’ambito dell’accordo siglato fra la Regione Emilia Romagna e la provincia cinese, la prima del Paese per sviluppo economico. Il Guangdong conta ben 110 milioni di abitanti e, come ha sottolineato Ruben Sacerdoti, responsabile RER del Servizio Sportello regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese, “sarà un partner strategico per l’incoming turistico dalla Cina in vista dell’inaugurazione di FICO Eataly World, soprattutto se si riuscirà a chiudere un collegamento aereo diretto con l’aeroporto di Bologna”. La delegazione cinese ha visitato l’area del CAAB  e naturalmente il cantiere di FICO, guidata dal Direttore Generale CAAB Alessandro Bonfiglioli, che insieme a Barbara Gherardi di Eataly World ha illustrato agli ospiti il progetto della Fabbrica Italiana Contadina e le tempistiche previste per l’apertura del Parco Agroalimentare. “Una visita che ci auguriamo possa essere di ottimo auspicio in vista della presentazione di FICO alla stampa asiatica: dopo la tappa newyorkese, infatti – ha spiegato Bonfiglioli – questo pomeriggio abbiamo organizzato una conferenza stampa presso il Grand Hyatt Hotel, Wanchai, alla quale hanno già dato l’adesione alcune testate cinesi di riferimento. Contestualmente al Mipim di Hong Kong, in corso la prossima setitmana, proseguirà il nostro impegno sul versante del fundraising per il Fondo PAI, Parchi Agroalimentari”.  Fra Regione Emilia Romagna e Guandong sono operative dal maggio 2015 iniziative di scambio e di cooperazione nell’ambito del commercio e degli investimenti, della tecnologia, della tutela ambientale, della cultura e del turismo. La delegazione cinese aveva fatto visita alla Regione Emilia Romagna anche in occasione di Expo, nell’ottobre 2015.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet