Cmc Ravenna acquista maggioranza Difazio


Si rafforza in Usa. Infatti, in base a quanto concordato nel 2013 al momento dell’acquisizione del 33,33, C.M.C. Construction NY ha esercitato l’option agreement per l’acquisizione di un ulteriore 33% della Difazio, divenendo azionista di maggioranza con il 66,33% del capitale sociale. Il valore dell’operazione è stato di 10.4 milioni di dollari. La Difazio Industries llc, che nel 2016 ha fatturato circa 62,1 mln usd, è attiva in tutti e cinque distretti della città di New York (Manhattan, Brooklyn, Bronx, Queens e Staten Island) e vanta una pluriennale esperienza come contractor in diversi settori del mercato, sia pubblico che privato, delle costruzioni e delle infrastrutture. Più in particolare, è specializzata nelle underground utilities works (che sono il core business aziendale), la realizzazione e manutenzione di reti fognarie ed approvvigionamento idrico anche complesse, la costruzione e riabilitazione di ponti/strade/highway, strutture in acciaio e manufatti in calcestruzzo. Siamo felici di aver concluso positivamente questa operazione in USA – ha confermato Roberto Macrì, Direttore Generale di C.M.C. di Ravenna – l’obiettivo di questa acquisizione risponde alla forte volontà di rafforzare la nostra presenza in USA dove prevediamo, nell’arco di pochi anni, di raggiungere un giro d’affari di circa 200 milioni di dollari”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet