Burani, i sindacati chiedono di vedere la dirigenza


REGGIO EMILIA, 12 GEN. 2010 – Un incontro urgente con la dirigenza. E’ quello che i sindacati di Reggio Emilia hanno chiesto ai vertici di Mariella Burani Fashion Group, per avere chiarimenti sulla situazione del gruppo dopo che la procura di Milano ha chiesto il fallimento della holding olandese a monte della catena di controllo. "Abbiamo inoltrato una richiesta urgente di incontro all’azienda e attendiamo una risposta" ha affermato Gregorio Villirillo, segretario generale della Filtea Cgil di Reggio Emilia, spiegando che l’incontro è stato chiesto congiuntamente alla Femca Cisl. "Lunedì mattina ci sarà una riunione unitaria delle Rsu dell’azienda e un’assemblea nella sede del gruppo per esaminare la situazione con i dipendenti". In ogni caso secondo la Cgil, aggiunge Villirillo, "rispetto all’ipotesi del fallimento e di una liquidazione è più opportuno procedere a un’amministrazione controllata che permetta di salvaguardare l’azienda e i dipendenti".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet