Bper, utile in crescita


Cresce l’utile di Bper Banca e così anche il dividendo per i soci azionisti. L’istituto di credito di via San Carlo ha chiuso il 2017 con 176, 4 milioni di euro, oltre dieci volte tanto rispetto ai 14 milioni dello scorso anno.
Lo comunica in una nota Bper precisando che sul risultato netto ha influito negativamente la prevista perdita generata dall’assorbimento nel gruppo di Nuova Carife. Il consiglio di amministrazione ha proposto un dividendo di 11 centesimi per azione, in forte crescita rispetto ai 6 centesimi del precedente esercizio. Sul fronte della solidità patrimoniale il Cet1 ratio è pari al 13,7%, mentre il capitale in eccesso sfiora i 2 miliardi di euro rispetti ai requisiti richiesti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet