Bper prima al Private banking awards


Un prestigioso riconoscimento per BPER Banca è arrivato dai “Private Banking Awards”, l’evento organizzato ogni anno dall’autorevole rivista specializzata “Private” che premia i migliori protagonisti del mercato italiano.

Nella suggestiva cornice di Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, è stato attribuito martedì sera all’Istituto, per l’attività svolta in ambito private, il primo posto assoluto nella categoria banche di medie dimensioni, con questa significativa motivazione: “Per aver saputo cogliere le opportunità fornite dalle innovazioni normative e di mercato, puntando sul valore della tecnologia e sul ruolo fondamentale delle persone”.

Nel corso della cerimonia il premio è stato ritirato da Fabrizio Greco, responsabile della Direzione Wealth e Investment Management di BPER Banca, che ha così commentato: “Il connubio tra tecnologia e risorse umane è la vera sfida di questi anni per l’industria italiana del private banking: l’obiettivo è far coesistere nel modo migliore questi fattori diversi ma indispensabili. E’ proprio ciò che cerchiamo di fare in BPER Banca con l’attività quotidiana al servizio della clientela”.

“Credo che questo importante riconoscimento – ha dichiarato a sua volta Pierpio Cerfogli, Vice Direttore Generale e Chief Business Officer di BPER Banca – premi un efficace lavoro di gruppo: desidero perciò ringraziare Fabrizio Greco, insieme con il responsabile del Private banking Francesco Altilia e con tutti i colleghi per il loro costante impegno”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet