Bper premia i giovani


Trenta borse di studio, 11 del valore di 700 euro l’una riservate ai diplomati e 19 del valore di 500 euro per gli studenti ancora in corso. Si è tenuta presso il Forum Monzani di Modena la cerimonia di consegna delle borse di studio “Fondazione Centenario” della Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Il premio venne istituito nel 1967, in occasione della ricorrenza del centenario della fondazione di Banca Popolare dell’Emilia Romagna, allora Banca popolare di Modena. I premi sono stati assegnati agli studenti di scuola media superiore che nell’anno scolastico 2011-2012 hanno ottenuto ottimi risultati. Una votazione media in tutte le materie non inferiore a 9 oppure un voto all’esame di maturità non inferiore a 99. Sono 113 complessivamente le borse di studio che Bper ha assegnato quest’anno agli studenti delle scuole superiori, tutte nelle aree in cui la banca è presente ad ulteriore testimonianza dell’attenzione che riserva al territorio ed al mondo della scuola.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet