BpER: la Cina non affosserà l’Europa


Crisi cinese, crolla di nuovo la Borsa di Shanghai ma Milano e l’Europa recuperano. “Tempesta nel breve termine, ma la crisi non danneggerà le prospettive di ripresa dell’Italia”. Intervista a Roberto Ferrari del gruppo Bper.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet