Bper finanzia Emak per acquisizione dell’83% di Lavorwash


BPER Banca ha organizzato un finanziamento in favore di Comet S.p.A. (Gruppo Emak) per l’acquisizione dell’83,1% del capitale sociale di Lavorwash S.p.A. Il valore preliminare della transazione si aggira intorno ai 54 milioni di euro. L’operazione prevede inoltre la stipula di accordi di opzione per il trasferimento di un ulteriore 14,7% del capitale sociale di Lavorwash.

L’operazione, il cui finanziamento è stato strutturato dal team di Corporate Finance Acquisition di BPER Banca, si concluderà indicativamente entro il terzo trimestre del 2017.
L’iniziativa fra i due gruppi italiani si basa su solidi presupposti strategici e industriali di lungo periodo. In particolare, l’accordo offre l’opportunità a Comet di accelerare la crescita del proprio business nel segmento “pompe e high pressure water jetting” e a Lavorwash di condividere con il Gruppo Emak un percorso di sviluppo fondato su valori imprenditoriali comuni e un orizzonte temporale di lungo periodo.
L’operazione, organizzata da BPER Banca in qualità di arranger e bookrunner, ha visto Comet assistita da Scouting S.p.A. in qualità di advisor finanziario e da Baldi & Partners quale advisor legale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet