Bper acquista controllo della Cassa risparmio Saluzzo


La Bper acquista il controllo della Cassa di risparmio di Saluzzo. L’istituto guidato da Alessandro Vandelli ha acquisito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo il 48,98% del capitale sociale della Cassa, incrementando in tal modo la propria partecipazione dal 31,02% all’80%. L’operazione, si legge in una nota, è coerente con la strategia del Gruppo Bper di valorizzazione delle partecipazioni detenute in realtà creditizie operanti in Piemonte, fortemente radicate nei territori di insediamento, in coerenza con quella già realizzata con la Cassa di Risparmio di Bra ad inizio 2013. La Cassa di Risparmio di Saluzzo registrava, al 30 giugno, un totale attivo di circa 996,8 milioni di euro, una raccolta complessiva da clientela per circa 1.338,3 milioni di euro ed impieghi per circa 614,3 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet