Bottura ri-conquista i 5 cappelli dell’Espresso


Eccellenze in cucina. L’autunno è tradizionalmente il periodo della presentazione delle Guide per gourmet e quello in cui lo chef pluristellato modenese, Massimo Bottura, fa incetta di riconoscimenti. E se il buongiorno si vede dal mattino, anche quest’anno sarà così. Lo chef della Francescana anche nel 2018 ha ottenuto 5 cappelli su 5, il massimo, nella Guida dell’Espresso presentata stamattina alla stazione Leopolda di Firenze. Al top, oltre all’Osteria modenese, Casadonna Reale di Castel di Sangro, Le Calandre di Rubano, Piazza Duomo di Alba e Uliassi di Senigallia. Per Bottura anche il riconoscimento speciale più ambito: l’Osteria Francescana si è aggiudicata il premio per il pranzo dell’anno.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet