A Bologna si chiude una semestrale importante


Risultati economici con il segno più e l’avvio simbolico di un rifacimento atteso da anni con l’abbattimento di parte del muro del padiglione 30. E’ una semestrale importante quella che
Bolognafiere ha chiuso al 30 giugno e i cui dati sono stati presentati oggi alla stampa. Il valore della produzione è stato di 70.478.469 euro con uno scostamento del consuntivo rispetto
al budget in crescita del 7.6 per cento, per un valore assoluto di circa 5 milioni di euro. L’Ebitda è risultato positivo a 21.492.224 euro con uno scostamento, rispetto al Budget, del 15.5 per cento per un valore assoluto di 2.883.030 euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet