A Bologna presentato il bando per il turismo


Il turismo nell’area metropolitana viaggia su doppio binario: treno ad alta velocità in città con dati in continua crescita e previsioni positive per il futuro, convoglio un po’ più lento nel resto dell’area bolognese. Ad affollare le strade e piazze di Bologna sono sopratutto turisti stranieri che vengono direttamente dagli stati uniti d’America, ma è alta anche la presenza di vacanzieri dell’est Europa. Ora la sfida è cercare di esportare il modello cittadino in tutto il territorio bolognese. Per incentivare lo sviluppo è stato presentato il nuovo bando regionale Por Fesr 2014-2020 rivolto alle imprese che lavorano nel settore turistico, commerciale e culturale ricreativo. Nato sotto la spinta europea il bando prevede tre misure differenti che vanno dalla riqualificazione della struttura alberghiera alla ristrutturazione di teatri, ma anche la creazione di nuovi modelli di impresa

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet