A Bologna padiglioni affollati per primo giorno di Eima


Padiglioni affollati sin dalla prima mattina nella giornata d’apertura di Eima International,
la rassegna della meccanica agricola a Bologna fino al 13 novembre. Tra i protagonisti della prima giornata, Michele Scannavini, presidente Agenzia Ice oltre ai presidenti di BolognaFiere e FederUnacoma, Franco Boni e Massimo Goldoni. Giunta quest’anno alla sua 42ma edizione, la kermesse si è presentata al pubblico con più di cento appuntamenti tematici e con un ricco calendario di incontri focalizzati su economia e meccanizzazione. Dalla programmazione industriale alla ricerca, passando per le normative tecniche, il comparto agro-industriale richiede un approccio di ampio respiro, che veda il coinvolgimento di tutti gli attori della filiera. Sono proprio questi i temi affrontati nel corso del convegno intitolato ‘Macchine per l’agricoltura: una nuova agenda europea’, promosso da FederUnacoma in collaborazione con il Cema, l’associazione dei costruttori europei di macchine agricole, e con Agrievolution, l’organismo internazionale che riunisce i principali Paesi produttori.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet