Bologna: nuovo assalto esplosivo, salta uno sportello del bancomat


BOLOGNA, 15 APR. 2009 – Ancora un assalto esplosivo la scorsa notte a Bologna. Nel mirino è finito il bancomat di un’ agenzia Carisbo, all’angolo fra via Corticella e via Spada, alla periferia della città. Poco prima delle 4 è scattato l’allarme che ha fatto accorrere le guardie dell’istitito di vigilanza e subito dopo la polizia. I ladri erano già fuggiti dopo avere fatto saltare in aria la cassa automatica, utilizzando la consueta miscela di gas acetilene. A terra, accanto ai resti dello sportello divelto, sono state recuperate alcune banconote bruciacchiate, ma gli autori del furto sarebbero comunque riusciti a portare via gran parte del contenuto della cassa, che la direttrice non è stata in grado di quantificare. L’altra notte era stata fatta esplodere la cassa continua di un supermercato in via Massarenti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet