Bologna, Nicoletta Mantovani nella squadra di Delbono


BOLOGNA, 19 GEN. 2009 – Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti, farà parte della squadra di Flavio Delbono, candidato del Pd alle elezioni amministrative di Bologna e vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. A dirlo è la stessa vedova del tenore. "Ho accettato il suo invito – ha spiegato al telefono dopo aver diffuso una nota – per ricoprire un ruolo all’interno della sua squadra, in base alle mie competenze in ambito culturale, domani, in caso di vittoria". Nella nota Mantovani ha inoltre precisato di non sostenere la candidatura di Giorgio Guazzaloca, ex sindaco di Bologna e probabile candidato civico, smentendo notizie di stampa. "Tale ipotesi non ha alcun fondamento e riscontro nella realtà", ha chiarito. Al contrario il suo appoggio va a Delbono di cui, ha detto, "ho sempre ammirato le doti di valido ed efficiente amministratore". E ha aggiunto: "Io, nata e cresciuta a Bologna, ho deciso di far parte della squadra del dottor Delbono, poiché essa mi sembra la più adatta e preparata a risolvere i problemi della città". Nel frattempo durante la campagna elettorale, la vedova Pavarotti cercherà di "fare di tutto per far sì che Bologna voti per Delbono". "Il dottor Delbono, nel corso dei suoi precedenti incarichi amministrativi, ha dato prova di impegno, preparazione e rispetto. Rispetto verso le regole e verso coloro che le devono rispettare", ha continuato Mantovani. Apprezzamento è stato espresso anche per il programma elettorale del candidato democratico, che "si basa sull’aver ascoltato i bisogni della cittadinanza bolognese e sulla volontà di affrontarli in modo concreto e tangibile".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet