Bologna invasa dal mondo Bio


Circa 160 eventi in giro per Bologna, dedicati all’alimentazione biologica certificata, alla bellezza e benessere bio e naturale, alle attività olistiche, ai consumi ed alle attività ecosostenibili. E’ Sana City, il ‘fuori salone’ di Sana arrivato alla 5/a edizione, organizzato da Eco-Bio Confesercenti in collaborazione con BolognaFiere. Dal 9 al 18 settembre un ricco calendario di iniziative che coinvolgono le migliori attività legate al mondo eco-bio. In programma aperitivi, merende, brunch, degustazioni, pranzi e cene, tutte con ingredienti bio certificati; trattamenti di bellezza bio, massaggi shiatsu. Tra le attività anche un workshop su ‘Come aprire un bar bio’ già tutto esaurito. “Siamo molto soddisfatti della collaborazione con BolognaFiere – ha detto Marco Mascagni presidente di Eco-Bio Confesercenti Bologna e Nazionale – il Sana oltre che la più importante manifestazione del settore è una opportunità per promuovere le attività del settore in città”. Le iniziative sono state presentate dal direttore Confesercenti di Bologna, Loreno Rossi, che ha ricordato come quello dell’aumento dei consumi bio è un trend costante, tanto più significativo in un contesto di consumi fermi. Al suo fianco, Marco Momoli, direttore commerciale Italia di BolognaFiere ha presentato alcune cifre del Salone, in Fiera dal 9 al 12 settembre: un appuntamento che si allarga anche da un punto di vista spaziale con 5 padiglioni diversi e più grandi per un totale di 50mila mq di superficie, il 30% in più rispetto al 2015. A inaugurare l’appuntamento venerdì sarà il viceministro all’agricoltura, Andrea Olivero.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet