Bologna, Alfa Romeo ha presentato Stelvio


Una volta calata dall’alto è stata presa d’assalto dai presenti: l’Alfa Romeo Stelvio, primo Suv della storia ultracentenaria del Biscione, è stata presentata a Bologna dalla concessionaria Car in una serata che ha richiamato all’interno della sede de il Resto del Carlino imprenditori, politici e appassionati, tutti in attesa di vedere l’ultima creatura dell’Alfa. Lo Stelvio che da qualche giorno è possibile ordinare in Italia nella versione di lancio First Edition, al momento è disponibile solamente con il motore 2.0 Turbo a benzina da 280 Cv e la trazione integrale Q4. Le prime consegne sono previste ad aprile. Seguirà poi l’ampliamento della gamma con altre motorizzazioni a benzina e quelle a gasolio insieme alla versione a due ruote motrici.
Costruito sulla stessa piattaforma “Giorgio” usata per la berlina Giulia, rispetto alla berlina ha il posto di guida più alto di 19 centimetri. Il cambio è automatico a doppia frizione e otto marce e lo sterzo è preciso, caratteristica che condiziona in positivo il comportamento su strada.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet