Accordo F.I.S. per 214 dei servizi scolastici estivi


Fp Cgil, Fp Cisl ed Sgb hanno sottoscritto un accordo sindacale per l’accesso al F.I.S. (Fondo
di Integrazione Salariale) con la Cooperativa Sociale Società Dolce di Bologna. Lo rende noto un comunicato di Fp-Cgil Bologna e Cisl-Fp Bologna. “Le parti – viene spiegato – hanno ritenuto necessario applicare l’ammortizzatore sociale previsto dalla nuova normativa in materia (L.148/2015), nei confronti di 214 educatori, assistenti di base e ausiliari dell’Area Integrazione
Minori della Coop, impiegati nei servizi scolastici della provincia di Bologna, a seguito di una progressiva riduzione dei servizi estivi da parte dei committenti, ovvero gli Enti Locali
del territorio; detto accordo di F.I.S. consentirà almeno nel periodo 1 agosto 15 settembre la copertura delle ore non lavorate, in base ai contratti orari dei lavoratori interessati.
Questo accordo, insieme a quello stipulato nelle scorse settimane con la Coop Soc. Quadrifoglio (per il sostegno scolastico ed integrativo del Comune di Bologna) rappresenta un obiettivo fondamentale riguardo all’accesso del nuovo ammortizzatore sociale, detto F.I.S.; fino allo scorso la Cooperazione Sociale, come altri settori lavorativi, potevano solo accedere ad ammortizzatori in deroga, deliberati ed approvati dalla Regione. Le organizzazioni sindacali ritengono importante sia riconosciuta, a livello normativo, la tutela di lavoratori impiegati prettamente in servizi in appalto e che spesso subiscono contrazioni lavorative, con relative perdite salariali”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet