Bollino rosso per l’Adriatica


in collaborazione con Teleromagna16 APR. 2009 – Sarà bollino rosso per la circolazione stradale sulla statale adriatica nel tratto di attraversamento della città di Ravenna nelle giornate comprese tra il 4 e il 7 maggio prossimi per la realizzazione dei tanto attesi e necessari lavori di riqualificazione del manto stradale. Sino a quella data l’arteria stradale continuerà ad essere com’è da molte settimane, ossia ad un’unica corsia di marcia in direzione nord nel tratto compreso tra il semaforo della Ravegnana e l’innesto con la statale Romea. In seguito ad un vertice dei giorni scorsi che ha visto protagonisti Anas e Comune di Ravenna, sono stati stabiliti i giorni di chiusura totale dell’Adriatica e le modalità dell’intervento che riguarderà circa due chilometri e mezzo di strada ed avrà un costo complessivo di circa 200mila euro. I mezzi pesanti saranno dirottati sull’E45 mentre le automobili saranno convogliate sulla circonvallazione esterna della città di Ravenna. Nel corso dei lavori gli agenti di Polizia Stradale e municipale presidieranno la provinciale al fine di evitare il più possibile l’entrata in città dei mezzi pesanti. Le informazioni saranno rese note agli automobilisti attraverso i pannelli luminosi posizionati in diversi tratti stradali della città e della periferia. Nel corso dell’incontro con Anas di è parlato anche della messa in sicurezza dell’incrocio tra Adriatica e Ravegnana e delle varianti di Mezzano e Fosso Ghiaia che però hanno avuto risposta negativa, confermando quanto già pensato dall’amministrazione comunale e cioè che non ci sono fondi a disposizione di Anas per queste strade.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet