bo1/4/2011 Best Union C.: acquisisce 55% quote di Teleart


bologna 1 aprileIl restante 45% delle quote della societa’, si legge in una nota, rimane in capo ai soci fondatori. Con questa acquisizione il gruppo Best Union C. rafforza la propria posizione nel mercato italiano del ticketing per il settore museale, ampliando significativamente la gamma dei servizi ad alto valore aggiunto offerti ai propri clienti. Il controvalore della transazione e’ stato fissato in 110 mila euro, corrisposti contestualmente al closing alla parte cedente.”L’acquisizione di Teleart, commenta Luca Montebugnoli, presidente a a.d. di Best Union C., rappresenta un passo ulteriore del percorso di espansione del gruppo sul mercato italiano della cultura. In particolare, la tecnologia di cui Teleart dispone relativamente alla gestione di call center e punti vendita e’ coerente con l’offerta di servizi al cliente finale che Best Union ha deciso di presidiare con sempre maggiore forza nel prossimo futuro”.”Siamo orgogliosi che la Teleart confluisca in un grande gruppo operante nel settore del ticketing e della gestione di eventi, aggiunge Giovanni Curti, presidente di Teleart nonche’ oresidente di Verona 83 Soc. Coop. che detiene una partecipazione del 36% in Teleart. Sono convinto che le significative sinergie derivanti dall’integrazione delle strutture ci consentiranno, in una logica di sistema, di cogliere le grandi potenzialita’ offerte dal mercato di riferimento”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet