ancora problemi per monti ascensori- in borsa e con i revisori


bologna 9 giugno Monti Ascensori in una nota ha annunciato che il Consiglio di Sorveglianza della società ha approvato con il voto favorevole di tre consiglieri su quattro il bilancio consolidato e del bilancio individuale. Il 6 giugno la società di revisione Mazars ha espresso un giudizio di non conformità dei bilanci agli International Financial Reporting Standards e considerato inappropriato il principio di continuità aziendale. A giudizio della società di revisione, “i bilanci non sono redatti con chiarezza e non rappresentano in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria, il risultato economico e i flussi di cassa del Gruppo Monti Ascensori e della società Monti Ascensori per l´esercizio chiuso al 31/12/2010”. Infine la società ha annunciato che con “riferimento al mandato conferito allo Studio Professionale Dottori Commercialisti de La Compagnia Finanziaria di Milano si fa presente che, ad oggi, si è proceduto ad iniziare l´elaborazione di un piano mirato alla stabilizzazione del debito complessivo. Contemporaneamente la Monti Ascensori sta contattando dei possibili partners industriali e/o finanziari al fine di individuare nuovi soci che possano partecipare all´aumento del capitale”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet