UNIONCAMERE ER Workshop arredamento: a tu per tu con l’India


BOLOGNA 8 LUGLIO Trovare opportunità d’affari per l’ arredamento “Made in Italy” in India. E’ l’obiettivo del progetto “La percezione dell’arredamento made in Italy in India, il supporto ai produttori di interior design e furniture sul mercato indiano”, promosso dalla Indo-Italian Chamber of Commerce & Industry di Mumbai e Camere di commercio dell’Emilia-Romagna, che porterà nei prossimi giorni una delegazione di otto operatori indiani in regione, per partecipare ad incontri individuali d’affari con le imprese del territorio interessate ad esportare nel mercato indiano.Gli incontri b2b sono riservati a produttori di cucine, guardaroba, letti, librerie, divani, mobili per ufficio, illuminazione, rivestimenti, arredo bagno, scale e ringhiere. Gli appuntamenti tutti programmati in agenda secondo un preciso calendario, della durata massima di 40 minuti in lingua inglese senza servizio di interpretariato, si svolgeranno nella sede di Unioncamere Emilia-Romagna a Bologna (in viale Aldo Moro, 62) nella mattinata di venerdì 19 luglio (dalle ore 9.30 alle ore 13.30). Nei pomeriggi di giovedì 18 e venerdì 19 luglio (dalle 14.30 alle 19 circa) saranno invece organizzate visite nelle aziende emiliano-romagnole selezionate. La partecipazione delle imprese agli incontri b2b è gratuita previo invio della scheda di partecipazione (scaricabile dal sito di Unioncamere Emilia-Romagna www.ucer.camcom.it), entro mercoledì 10 luglio. Per informazioni, contattare Mary Gentili tel. 051.6377023 e-mail: maria.gentili@rer.camcom.itLe imprese partecipanti al progetto potranno ricevere inoltre, uno studio di mercato, iscriversi alla piattaforma www.furnituredesignitalia.com e prender parte alla missione imprenditoriale che si svolgerà dal 18 al 23 novembre 2013 a Mumbai e New Delhi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet