REGIONE E-R SPINNER – ULTIMI POSTI AL CORSO PER SUPER ESPERTI IN SMART CITY


BOLOGNA 8 NOVEMBRE C’è tempo fino a venerdì 9 novembre per candidarsi a Smart city e cambiamento climatico: opportunità di sviluppo per business e territorio, il nuovo programma di approfondimento Spinner 2013 rivolto a ricercatori, imprenditori e manager e condotto da esperti internazionali sui temi di ricerca più innovativi, i nuovi business e le policy delle smart city.Ciclo dei rifiuti, Infrastrutture tecnologiche, risparmio energetico ed energia ad impatto zero, nuova mobilità urbana, work place vs work space: sono alcuni dei temi che docenti ed esperti a livello nazionale e internazionale provenienti dalle università, dai centri di ricerca e da grandi multinazionali come CISCO o da consorzi come il Kyoto Club tratteranno nel corso dei 7 seminari di approfondimento e nei 5 laboratori concentrati in 4 fine settimana a partire dal prossimo 16 novembre.L’obiettivo è quello di formare gli imprenditori e i ricercatori di domani, quelli che immagineranno le città del futuro, costruiranno le infrastrutture e produrranno i prodotti e i servizi per i cittadini.Un programma gratuito ma aperto a soli 25 candidati scelti tra ricercatori universitari e dei centri di ricerca, manager e imprenditori, funzionari e dirigenti degli enti locali interessati ad approfondire il tema delle smart city confrontandosi su idee di business, nuovi filoni di ricerca e policy.Il programma completo e il form per le candidature sono disponibili sul sito www.spinner.itSpinner 2013Spinner 2013 è un’azione del Programma Operativo Regionale (POR) 2007-2013 del Fondo Sociale Europeo (FSE), Asse IV Capitale Umano, Obiettivo 2 “Competitività regionale e Occupazione” promossa dall’Assessorato Scuola, Formazione professionale, Università e ricerca, Lavoro della Regione Emilia-Romagna. Il suo obiettivo è preparare i giovani negli ambiti della ricerca e dell’innovazione tecnologica e valorizzare la persona come centro dei processi di innovazione, in collaborazione con le università e le imprese, che possono così trovare risorse umane adeguate a sostenerne gli sforzi competitivi. L’offerta di agevolazioni finanziarie, servizi e opportunità viene erogata attraverso il supporto degli Spinner Point, sportelli localizzati presso gli atenei e i centri di ricerca. Cinque le aree di attività nelle quali si articola l’offerta Spinner: idee imprenditoriali innovative; ricerca industriale e trasferimento tecnologico; innovazione organizzativa e manageriale; riprogrammazione professional

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet