grande unipol FonSai: cda da convocare, la risposta entro l’11 giugno


bologna 7 giugno – Non risultano al momento convocati i Cda di Premafin, FonSai e Milano Assicurazioni per l’esame della proposta inviata in queste ore da Unipol. A quanto si apprende da fonti del gruppo le convocazioni dovrebbero partire domani ed e’ probabile che le societa’ utilizzino tutto il tempo a loro disposizione per dare la risposta. Unipol infatti ha dato tempo a Premafin fino all’11 giugno per l’accettazione dell’offerta, alla vigilia dell’assemblea della holding che il 12 giugno dovra’ approvare il bilancio e l’aumento di capitale riservato a Unipol. Prima dei consigli dovranno infatti riunirsi i vari comitati, in particolare quelli di amministratori indipendenti competenti su operazioni con parti correlate, per esaminare preliminarmente l’offerta e dare il proprio parere al consiglio. I Cda di FonSai e Milano potrebbero quindi riunirsi lunedi’ prossimo, mentre quello Premafin e’ in preallerta per venerdi’ ma potrebbe slittare.I Consigli di Amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario e di Unipol Assicurazioni, in effetti, hanno deliberato di proseguire nel Progetto di Integrazione mediante Fusione con Premafin Finanziaria, Fondiaria Sai e Milano Assicurazioni, dando mandato all’Amministratore Delegato, . Carlo Cimbri, di formulare una proposta a Premafin, Fondiaria Sai e Milano Assicurazioni, che riconduca l’operazione all’impianto originario del progetto di integrazione comunicato al mercato e sottoposto alle competenti Autorità di Vigilanza. I termini della proposta saranno resi noti non appena formalizzati alle suddette Società.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet