BolognaFiere: ok soci a bilancio 2011 e prima cedola Soddisfatto il presidente Campagnoli


BOLOGNA 6 LUGLIO)–L’Assemblea dei Soci di BolognaFiere ha approvato all’unanimita’ il bilancio ‘esercizio e consolidato del 2011.L’esercizio, informa una nota, si e’ chiuso con un utile netto di 1.239.714 euro, in leggero aumento rispetto a 1.206.311 euro, presentando un consolidamento degli esiti del processo di riequilibrio e riorganizzazione avviato, come dimostrato anche da un Mol per la Capogruppo al 13,7% e per il Gruppo al 16,05% del fatturato.L’assemblea ha approvato anche la proposta di distribuzione degli utili ai soci che il Cda guidato dal presente Duccio Campagnoli ha presentato per la prima volta dalla costituzione di BolognaFiere spa, sottolineando inoltre la condivisione, la fiducia e l’impegno dei soci tutti, pubblici e privati, per il piano strategico incentrato su un programma di investimenti per l’innovazione del quartiere espositivo e l’accrescimento dell’attivita’ fieristica anche a livello internazionale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet